I disegni dei bambini per ricordare la venerabile madre Lucia Noiret

Nel 124° anniversario della morte, al cimitero del Piratello l'omaggio degli alunni della scuola di Roma a lei intitolata

Oggi, 17 marzo, ricorre il 124° anniversario della morte della venerabile serva di Dio madre Lucia Noiret, fondatrice in Imola delle Ancelle del Sacro Cuore di Gesù sotto la protezione di San Giuseppe.
È il primo anniversario del dies natalis che la congregazione delle suore, oggi presente in diocesi solo a Riolo Terme, insieme alla nostra Chiesa diocesana celebra dopo che papa Francesco, il 9 aprile 2022, ne ha riconosciuto l’eroicità delle virtù attribuendole il titolo di venerabile.
Per l’occasione i bambini della scuola dell’infanzia e della scuola primaria Lucia Noiret di Roma, delle stesse suore, hanno inviato alla madre un regalo speciale: un bel numero di disegni, per ricordare la sua vita, il suo messaggio e soprattutto per sentire che il suo carisma di educazione, accoglienza e cura è ancora vivo. Nell’arcata delle monache clarisse al cimitero del Piratello di Imola, che ospita i resti mortali della Noiret, si possono vedere questi disegni realizzati dai bambini.


© Riproduzione riservata

Messaggio promozionale
Pubblicità