Emilio Padovani, l’uomo dei “dinosauri di sassi”, è il Nonno dell’anno 2021

A nominarlo è stata l’associazione culturale “O Leudo” di Sestri Levante, che lo ha ritenuto “Un modello culturale altamente educativo”

Panieri e Padovani

Sabato 2 ottobre, nella ricorrenza italiana della Festa dei nonni, l’imolese Emilio Padovani sarà premiato come ‘Nonno dell’anno 2021’. A nominarlo è stata l’associazione culturale “O Leudo” di Sestri Levante (Ge), con la motivazione “Un modello culturale altamente educativo”. Ad annunciare questo riconoscimento per il nostro concittadino è il Comune di Imola: Padovani in questi giorni ha ricevuto la vista del sindaco Panieri, che ha potuto vedere i “dinosauri di sassi” nel giardino della sua abitazione di Codrignano.
Una passione nata dopo aver visto il film Jurassik Park: Padovani costruisce oggetti e animali e dinosauri, diventati tanto noti da farlo approdare anche nelle trasmissioni di Rai Uno. Nel giardino della sua casa di Codrignano ce ne sono un centinaio di diverse forme e misure. Alcuni riproducono esemplari davvero esistiti, come lo Stegosauro, altri sono frutto della sua fantasia.
«La più grande soddisfazione me la danno le scuole che vengono in visita al giardino, con  bambini e bambine che vogliono sapere tutto di questi dinosauri» afferma Emilio Padovani, che quando andrà a ritirare il premio porterà con sé un piccolo dinosauro, a forma di barca, da donare al Comune di Sestri Levante.

«È stata una visita davvero interessante e divertente. Non c’è dubbio che la sua attività creativa sia molto vicina ad una forma di educazione» commenta il sindaco Marco Panieri che al termine della visita si è congratulato con lui per essere il “Nonno dell’anno 2021”.


 

Pubblicità