A San Patrizio di Conselice torna la classicissima del Lunedì dell’Angelo

Il Trofeo Buriani e Vaienti, giunto alla 49ª edizione, «vuole essere una nuova ripartenza per il comune di Conselice»

A San Patrizio di Conselice torna l’appuntamento con la classicissima podistica Trofeo Buriani e Vaienti, giunta alla 49ª edizione.
La manifestazione competitiva si snoda per le strade di San Patrizio sul tradizionale circuito di circa 3 km da ripetere 3 volte, previo un giro di lancio di 1 km, per complessivi 10 mila metri.
La gara competitiva attira atleti da tutta la regione ed è apprezzata per il percorso caratteristico che percorre l’argine del canale dei mulini e costeggia l’antico mulino e la pieve.
Parallelamente si svolgerà la camminata ludico motoria, su un percorso in linea immerso anch’esso nella natura, adatto agli appassionati di nordic walking, gruppi di cammino e podisti che non vogliono avere ambizioni agonistiche.

«Il 2024 vuole essere una nuova ripartenza per il comune di Conselice, dopo i tristi eventi dello scorso maggio e quello di Pasquetta è il primo degli eventi che organizzeremo quest’anno sul nostro territorio – afferma Mauro Martelli, presidente dell’Atletica San Patrizio, società che organizza la manifestazione -. Auspichiamo di portare a San Patrizio un gran numero di podisti e camminatori avvicinando le mille presenze. Ringrazio l’amministrazione comunale di Conselice, le aziende del territorio e i volontari per la collaborazione e la consueta disponibilità».


© Riproduzione riservata

Messaggio promozionale
Pubblicità