Pio VII, papa e vescovo di Imola, e la nuova politica tra Napoleone e democrazia – Foto

Dalla celebre omelia di Natale del 1797 al suo operato durante il pontificato, «è stato uno dei vescovi che ha accettato di misurarsi con il cambiamento»

Foto Isolapress

Pio VII, papa e vescovo di Imola, e la nuova politica tra Napoleone e democrazia. Diversi studiosi, coordinati dal professore Daniele Menozzi, hanno approfondito nel convegno di studi dedicato al cardinale Barnaba Chiaramonti, salito al soglio pontificio con il nome di Pio VII, decisioni e interventi pubblici del suo episcopato, segnato dall’arrivo delle truppe napoleoniche in Italia, e il suo operato nel corso del suo lungo pontificato (dal 1800 al 1823).
Un periodo durante il quale, fino al 1816, mantenne anche la cattedra vescovile di Imola
Tra gli aspetti approfonditi anche la celebre e discussa omelia di Natale del 1797, pronunciata nella cattedrale di San Cassiano, in cui metteva in relazione democrazia, Vangelo e virtù cristiane.
Oltre a Menozzi, professore emerito della Scuola normale superiore di Pisa, si sono succeduti sul palco David Armando (CNR, Istituto per la storia del pensiero filosofico e scientifico moderno), Marco Rochini (Istituto di storia dell’Europa Mediterranea CNR e Università Cattolica del Sacro Cuore), Luca Sandoni (Università degli studi di Modena e Reggio Emilia) Andrea Ferri (vice direttore Archivio diocesano di Imola) e Vincenzo Lavenia (Università di Bologna).
Attraverso documenti originali dell’epoca, alcuni scritti dallo stesso Pio VII, è stato possibile ricostruire «una figura davvero interessante – come spiegato dal professor Daniele Menozzi – perché è stato uno dei vescovi che ha accettato di misurarsi con il cambiamento. In qualità di vescovo non si è sottratto al dialogo né tantomeno nel fornire ai suoi fedeli le ragioni per cui questo dialogo poteva essere accettato, riuscendo a cogliere che il futuro era destinato ad essere governato da nuovi princìpi».
Il convegno è stato organizzato a Imola in occasione del bicentenario della morte di papa Pio VII (1823-2023).


© Riproduzione riservata

Messaggio promozionale
Pubblicità