A Casalfiumanese inaugura la Casa delle associazioni, nel ricordo di Michele Santonastaso

La sindaca Poli: «Sarà il punto di ritrovo di tutte le persone che si mettono a disposizione del paese»

L’amministrazione comunale di Casalfiumanese inaugurerà sabato 24 febbraio la nuova Casa delle associazioni e della collettività.
Il taglio del nastro è in programma alle 15.30 presso la sede di via Libertà 2, una struttura a lungo attesa dal Comune della vallata che sarà centro dell’associazionismo locale. «Un atto dovuto visto il fervore associazionistico che da anni anima la nostra comunità – ricorda la sindaca Beatrice Poli -. Le realtà associative hanno sempre rivestito un ruolo centrale per l’intera comunità, andando ad alleviare emergenze sociali e sanitarie e proponendo attività culturali, sportive ed educative. Il progetto è nato con l’intento di valorizzare, promuovere e rendere parte fondamentale della nostra società l’attività associativa».
Come già annunciato in passato, la Casa delle associazioni sarà chiamata Casa Michele, in onore dello storico volontario Michele Santonastaso, fulcro dell’associazionismo di Casalfiumanese ed ex presidente della Bocciofila scomparso nel giugno 2019. «Sarà il punto di ritrovo di tutte quelle persone che mettono a disposizione del paese il proprio tempo e la propria passione».


© Riproduzione riservata

Messaggio promozionale
Pubblicità