Nuoto, via agli Assoluti. Imolanuoto in cerca dei pass per Mondiali e Olimpiadi

Saranno più di venti gli atleti che dal PalaRuggi sono partiti alla volta di Riccione per i campionati italiani invernali

La stagione entra nel vivo e per gli atleti dell’Imolanuoto.
Come ormai da anni tradizione vuole, da oggi martedì 28 a giovedì 30 andranno in scena nell’abituale cornice dello Stadio del Nuoto di Riccione i campionati Assoluti di nuoto in vasca lunga. Tra gli oltre 500 atleti azzurri in gara, più di 20 provengono proprio dalle fila dell’Imolanuoto. Gli alfieri della società imolese si giocheranno la qualificazione per i mondiali di Doha (Qatar), in programma dal 2 al 18 febbraio prossimi, e per le Olimpiadi, in scena dal 26 luglio all’11 agosto.

Gli atleti Imolanuoto in vasca
Femminile: Alice Beltrani (50fa-100fa), Arianna Guidotti (50do-200do-50sl-100sl), Giulia Verona (100ra-200ra), Carlotta Zofkova (50do-100do), Sofia Salvato (50do-100do), Asia Salvato (100fa-200fa), Sofia Lorenzoni (200fa), Alessia Polieri (50do-400mx-50fa-100fa-200fa), Martina Carraro (50ra-100ra), Arianna Castiglioni (50ra-100ra), Anita Bottazzo (50ra-100ra), Carlotta Giannini (50do-50sl),
Maschile: Stefano Saladini (50ra-100ra-200ra), Andrea Castelli (50ra-100ra-200ra), Simone Cerasuolo (50ra-100ra), Alex Sabattani (50ra-100ra), Lorenzo Fuschini (100ra-200ra), Federico Poggio (50ra-100ra), Alessandro Pinzuti (50ra-100ra), Michele Busa (50fa-100fa-50do), Giovanni Izzo (50sl-100sl-50fa),  Luca Todesco (50fa-50sl)

Road to Otopeni
Come detto, il calendario è molto fitto e per i giovani nuotatori imolesi non c’è un attimo di pausa. Dopo l’appuntamento a Riccione, si svolgeranno, dal 5 al 10 dicembre, gli Europei in vasca corta a Otopeni (Romania). Tra i 32 azzurri convocati finora, sette sono di stanza al Ruggi. Parliamo di Anita Bottazzo, Martina Carraro, Alessia Polieri, Michele Busa, Giovanni Izzo, Federico Poggio e Simone Cerasuolo. Come di consueto, le batterie andranno in scena la mattina, dalle 9.30, mentre semifinali e finali dalle 18.


© Riproduzione riservata

Pubblicità