Imola – Rombo di motori

30,00

Il volume, scritto da Gilberto Negrini è utile per gli appassionati di motori, per ricercatori nel settore motoristico e anche per semplici curiosi di una Imola antica. L’arco cronologico trattato è infatti quello che va dal 1920 al 1946, un’ epoca prerepubblicana in cui l’autore fa luce sulle manifestazioni motociclistiche legandole a eventi storici e ad artisti della città di Imola. Un lavoro frutto della passione dell’autore che fa emergere “tenacia, volontà, curiosità, desiderio e orgoglio” (p. 5). Diviso in tre macro-aree, motociclismo, automobilismo e aeronautica il lettore si troverà di fronte novità per il territorio imolese e anche per il motorsport, di cui la Romagna intera è culla, scoprendone il perché. Dalla presentazione nel 1935 del primo circuito “città di Imola” alla Mille Miglia, corsa dal 1927 al 1957, su quattro ruote, uno spazio merita anche Francesco Baracca che col suo Cavallino Rampante, stemma del “2° Reggimento Piemonte Reale Cavalleria” (p. 255) ha stuzzicato la fantasia di Enzo Ferrari, come è possibile leggere a pagina 258. Imola Rombo di motori regala al lettore anche immagini recuperate da fonti d’archivio che arricchiscono la lettura e alimentano la curiosità.

COD: 978-88-85473-67-6 Categorie: , ,