Youth League di Pallamano, il Romagna U20 si ferma in finale

La squadra di coach Moriana perde 21-22 contro Lanzara la finalissima nazionale. Maistrello e Lega votati miglior portiere e miglior ala sinistra

Grande delusione per il Romagna di coach Miguel Moriana che perde 21-22 contro Lanzara la finalissima della Youth League under 20 a Chieti. Finale di difficile gestione per il caldo estivo e per il grande equilibrio, con i romagnoli che restano avanti anche di 4 reti nel primo tempo, prima che i campani riaprano il destino del match a 20 minuti dalla fine sul 14-14. Da quel momento si prosegue a strappi con le due squadre che non superano mai il +1 di vantaggio.
A 90 secondi dalla fine il gran tiro di Schipani che spedisce in orbita Lanzara, mentre il Romagna spreca l’ultimo possesso palla. Tra gli sconfitti, non bastano le 6 reti di Zavagli, le 5 di capitan Bianconi e le 3 di Tondini.
Finisce con il trionfo dei rossi campani e la cocente delusione degli arancioblu che, comunque, hanno il vanto e la soddisfazione di conquistare gli ambiti premi individuali con Alessandro Maistrello come miglior portiere del torneo e Gianluca Lega come miglior ala sinistra della manifestazione.

Messaggio promozionale

ROMAGNA-LANZARA 21-22 (p.t. 10-8)
Romagna: Maistrello, Pulli, Rinaldo 1, Bianconi 5, Pompei, Donati, Tondini 3, Laghi, G.Mengoli, Capra 1, Lega 2, Babini 1, Ramondini 2, Magnani, C.Mengoli, Zavagli 6. All: Moriana
Lanzara: Cappellari, Coviello, Arena 10, De Ruvo, Dello Vicario, Fragnito 2, Lettera 2, Merola, Rella, Rizzello, Vitiello, Milano, Di Tullio, Schipani 6, Russo, Rossi 2. All: Maione
Arbitri: Tempone e Falvo


© Riproduzione riservata

Messaggio promozionale
Pubblicità



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Digita il tuo nome