Elezioni con un solo candidato: Casola Valsenio supera il quorum del 40%

Maurizio Nati virtualmente sindaco, ma servirà il 50%+1 dei voti alla lista per l'ufficialità

Maurizio Nati ha sconfitto il suo avversario in queste elezioni amministrative: il quorum. Secondo i dati diffusi da Eligendo, la piattaforma del Ministero dell’interno dedicata alle elezioni, Casola Valsenio alle 12 di domenica 9 giugno ha superato il 40% di votanti (affluenza al 41,43%), condizione necessaria (ma non sufficiente) perché il Comune non venga commissaria to.
È quanto prevede la normativa sulle elezioni comunali che, da quest’anno, ha abbassato il quorum per i Comuni dove si presenta un solo candidato sindaco dal 50% al 40% degli aventi diritto al voto. Non sufficiente, dicevamo, perché la lista dovrà riportare un numero di voti validi di almeno il 50%+1 dei votanti. Per avere quindi l’ufficialità dell’elezione bisognerà quindi aspettare lo spoglio delle schede, a partire dalle 14 di lunedì.

Messaggio promozionale


Aggiornamento ore 19: Raggiunto il quorum anche a Cotignola (50,78% l’affluenza alle 19). Anche Settembrini, unico candidato in campo, virtualmente sindaco. Si attende il 50%+1 dei voti allo spoglio delle schede per la conferma.

Il superamento del quorum, stando ai dati sull’affluenza alle 12 di domenica, non è stato ancora raggiunto nell’altro Comune del nostro territorio che sulla scheda trova solo una lista: Cotignola. Qui la percentuale di cittadini che si è recata alle urne era del 32,43%. Servirà un ulteriore sforzo per il candidato sindaco Federico Settembrini e per la sua lista Insieme per Cotignola.
I prossimi dati sull’affluenza alle urne sono previsti per le ore 19.


© Riproduzione riservata

Messaggio promozionale
Pubblicità