Strappati e danneggiati i manifesti del candidato Barone a Lugo

Barone: «Io e la mia squadra condanniamo fermamente questi comportamenti inaccettabili»

Nella mattina di domenica 2 giugno diversi manifesti elettorali del candidato sindaco di Lugo Francesco Barone sono stati strappati e danneggiati. A segnalare gli atti di vandalismo, precedenti alle elezioni, è lo stesso candidato appoggiato dalla coalizione di centrodestra.
«Questi gesti deplorevoli rappresentano un attacco non solo alla nostra campagna, ma anche alla democrazia e alla libera espressione – il commento del candidato sindaco -. Io e la mia squadra condanniamo fermamente questi comportamenti inaccettabili e invitiamo tutti i candidati e i sostenitori a mantenere un clima di rispetto reciproco e di correttezza durante tutta la campagna elettorale. La nostra città merita un dibattito costruttivo basato sulle idee e sulle proposte, non su atti di violenza e intolleranza. Continueremo la nostra campagna con la stessa passione e dedizione, portando avanti le nostre idee e ascoltando le esigenze dei cittadini».

Messaggio promozionale


© Riproduzione riservata

Messaggio promozionale
Pubblicità