Vinitaly, il territorio romagnolo si presenta «con ottime caratteristiche»

A Verona la manifestazione dedicata all'enologia. Tra gli appuntamenti anche un viaggio alla scoperta delle sottozone del Romagna Sangiovese

Dal 1967, con cadenza annuale, Verona diventa palcoscenico di una delle principali rassegne enologiche del panorama internazionale. Dal 14 al 17 aprile la Fiera cittadina ospiterà il Vinitaly, salone di vini e distillati da sempre garanzia di eccellenza e visibilità. Tra operatori del settore e visitatori più e meno esperti, sarà protagonista nel padiglione 1 il Consorzio Vini di Romagna, alla guida di una collettiva di 18 postazioni che conterà anche la presenza dell’azienda agricola Ferrucci di Castel Bolognese. Romagna Albana DOCG, Novebolle Romagna Spumante DOC, Rimini Rebola DOC. Presso i desks dedicati, i presenti potranno immergersi nell’eccezionale proposta vitivinicola della nostra regione. Da non perdere l’appuntamento “Rocche di Romagna: un viaggio alla scoperta delle sottozone del Romagna Sangiovese”. Nella mattinata di domenica 14, la giornalista, narratrice digitale e sommelier Adua Villa guiderà i partecipanti tra le ricchezze del nostro territorio.

Messaggio promozionale

«Il marchio collettivo “Rocche di Romagna” si propone di generare un nuovo movimento d’interesse verso il Romagna Sangiovese, dando luce a produzioni territoriali che si pongono ai vertici della piramide qualitativa della denominazione». Così scrive il Consorzio guidato da Roberto Monti, secondo cui «oggi tutte le fiere stanno attraversando una fase di involuzione, ma il Vinitaly rimane un momento dal quale non si può prescindere». Il nostro territorio si presenta «con ottime caratteristiche – aggiunge Monti -. Il 2023 è stata un’annata complicata, ma ne siamo usciti bene».
Lo stato del vino romagnolo, le prospettive di crescita, anticipazioni per la prossima vendemmia. Tanti i temi approfonditi nell’intervista completa a Monti, che trovate nel numero del nostro settimanale in edicola da giovedì 11 aprile.
Se vuoi saperne di più, leggi l’articolo completo nel numero del nostro settimanale disponibile in edicola e in edizione digitale arricchita! Ora è possibile acquistare anche la copia digitale (in formato pdf) del giornale dal nostro sito di e-commerce: fai click qui!


© Riproduzione riservata

Messaggio promozionale
Pubblicità