Contenuto sponsorizzato

Il tema della sostenibilità è sempre più centrale nelle nostre vite. Non un concetto astratto di cui parlare ma un mix di abitudini e comportamenti che consentono di cambiare molte azioni che si sono consolidate nel tempo per poter vivere in modo migliore sul pianeta nel futuro prossimo ma anche nel presente facendo in modo che ogni cittadino sia più responsabile e sensibile nei confronti delle problematiche ambientali.

Messaggio promozionale

Sembra un macigno con il quale confrontarsi ed invece è solo questione di piccole consuetudini che cambiano, lentamente, per offrire alle prossime generazioni un futuro migliore. L’ONU, attraverso l’Agenda 2030, ha stabilito 17 obiettivi di sostenibilità che puntano a dare a tutti i cittadini dei modelli per vivere con maggiore responsabilità la quotidianità, la socialità ma per correggere il tiro anche in economia e sul mondo del lavoro.

Ogni, ambito, infatti, deve fare la propria parte. Come, ad esempio, rendere le spedizioni più green? Innanzitutto, riducendo il numero dei resi così da abbattere le emissioni nocive di anidride carbonica. Ogni reso, infatti, è un trasporto in più che comporta lo spostamento ulteriore di mezzi e dunque lo spreco di carburante e la produzione di maggiori emissioni. A questo c’è da aggiungere la scelta di un corriere ecologico che nel suo lavoro punta al risparmio economico ma anche ad un minor impatto ambientale.

Altra strategia alla quale non si può rinunciare è quella di dire no alla plastica, nemico numero uno dell’ambiente. Tutti quegli imballaggi tradizionali, infatti, possono essere rimpiazzati con soluzioni valide e alternative come, ad esempio, la carta riciclata che non va di certo a minare la qualità e la sicurezza dei pacchi ma influisce decisamente ad aumentare la quota di sostenibilità delle spedizioni.

Lo sa bene Raja, l’azienda leader nelle soluzioni dedicate agli imballaggi, che nel suo ampio catalogo, prevede un’ampia scelta di carta da imballaggio adatta appunto per il rivestimento dei pacchi e la conservazione di ogni tipologia di prodotto, per le spedizioni ma anche per lo stoccaggio nei magazzini e nei depositi.

Tra la grande varietà proposta, ci sono anche soluzioni green che non rinunciano alla robustezza e alla durabilità nonostante siano realizzati con materiali riciclati e interamente riciclabili dopo l’uso così da abbattere costi, ma anche sprechi e la creazione inutile di ulteriori rifiuti. Queste proposte rappresentano un’ottima scelta per tutte quelle aziende attente alla sostenibilità ambientale che non rinunciano però alla qualità dei materiali scelti.


Informazione publiredazionale

Pubblicità