Beppe Severgnini docente d’eccezione per gli studenti del Paolini-Cassiano

Alcune classi dell'istituto hanno potuto incontrare il vicedirettore del Corriere della Sera a palazzo Sersanti

Foto Isolapress

Una mattinata con un docente d’eccezione per alcune classi dell’istituto Paolini-Cassiano di Imola.
Lunedì 11 marzo le classi quinte dell’istituto hanno potuto incontrare il noto giornalista e saggista Beppe Severgnini, vicedirettore del Corriere della Sera e collaboratore di importanti testate internazionali, nella prestigiosa cornice del salone di palazzo Sersanti, che la Fondazione Cassa di Risparmio ha messo a disposizione per l’evento.
L’iniziativa si è svolta nell’ambito del programma di educazione per le Scienze Economiche e Sociali (Peses), un’iniziativa promossa dall’Università Cattolica del Sacro Cuore e diretta dall’economista Carlo Cottarelli. «Il programma nasce con l’obiettivo di realizzare, nelle scuole che partecipano all’iniziativa, incontri su aspetti di carattere economico e sociale con “docenti d’eccezione” – spiegavano dal Paolini Cassiano nel presentare l’evento -. Sono numerosi i personaggi d’eccezione che hanno dato la loro adesione al progetto e che nel corso di quest’anno scolastico hanno incontrato o incontreranno studenti e studentesse».
Per i ragazzi e le ragazze dell’istituto imolese è stata un’importante occasione di incontro e di dialogo.


© Riproduzione riservata

Messaggio promozionale
Pubblicità