Mostre, mercatini e i dolci sabadoni, Massa Lombarda festeggia il suo San Pêval di segn

Tanti gli appuntamenti per la festa del patrono. Giovedì 25 la messa celebrata dal vescovo Mosciatti

Massa Lombarda, come da tradizione, si prepara a festeggiare il proprio patrono san Paolo, alla cui Conversione è intitolata anche la parrocchia.
O, meglio, San Pêval di segn come viene chiamato in paese. Un nome che affonda le radici nel passato contadino del comune della Bassa Romagna, da sempre legato alla frutticultura: in base ai segni che il meteo fornisce nei primi 24 giorni, si potrà avere un’anticipazione sul resto dell’anno (per approfondire: Perché “San Pêval di Segn”? Ecco come leggere i segni del cielo).
Come sempre, un calendario molto ricco accoglie e accompagna il giorno della festa, che cade giovedì 25 gennaio. Iniziative culturali, artistiche, gastronomiche e le celebrazioni religiose faranno da contorno alla festa di San Paolo. Il giorno del patrono cittadino il vescovo della Diocesi di Imola, mons. Giovanni Mosciatti, celebrerà la messa delle ore 10.30 nella chiesa parrocchiale di Massa Lombarda.

Messaggio promozionale

Gli appuntamenti
Si parte già venerdì 19 gennaio presso il Circolo Massese dove alle ore 21 sarà presentato l’evento dal titolo “1974/2024 – 50 anni di “In Rumâgna” ricordo di Walter e Angela Berti” con gli interventi di Guido Neri, Ennio Iezzi e Gian Paolo Fabbri, rispettivamente direttore editoriale, direttore responsabile e curatore della rivista In Rumâgna, oggi edita da Il Nuovo Diario Messaggero.
Dal 20 al 28 gennaio presso piazza Mazzini sarà aperto il Luna Park per bambini e famiglie. Dal 21 al 27 gennaio, in piazza Matteotti si terrà la 26ª Sagra del Sabadone, il dolce di San Paolo. Lo stand gastronomico con vendita del sabadone a cura di Pro Loco sarà attivo domenica 21, martedì 23, mercoledì 24, venerdì 26, sabato 27 dalle ore 10 alle ore 13 e durante il giorno di San Paolo dalle ore 10 alle ore 19.
Domenica 21 gennaio alle ore 16 presso la chiesa Parrocchiale di San Paolo si terrà il concerto di San Paolo con il Coro San Paolo di Massa Lombarda.
Giovedì 25 gennaio, dopo la messa delle 10.30 celebrata dal vescovo, alle ore 17 presso il centro culturale Venturini si terrà la presentazione del libro dell’autrice Maria Virginia Cardi dal titolo Anita e Giuseppe Sangiorgi che ruota intorno alla scuola di arazzi e ricami e alla galleria antiquaria parlando di storie di imprenditoria e cultura delle arti dal 1893-1929.
Venerdì 26 gennaio in via Roma, 19 alle ore 11 in occasione della Giornata Nazionale della memoria e del sacrificio alpino si terrà un momento commemorativo a cura di A.N.A. Associazione Nazionale Alpini di Massa Lombarda. Sempre venerdì, alle ore 21 presso il Circolo Massese di Piazza Matteotti, 5  avrà luogo Da Aquileia a Roma: storia del milite ignoto raccontato da Mauro Antonellini e la visione di un filmato.
Sabato 27 gennaio in piazza Matteotti, corso Vittorio Veneto e via della Pace sarà allestito il mercatino dalle ore 7 alle 17. Alle 20.45 alla Sala del Carmine, ART LAB presenta uno spettacolo in occasione della Giornata della Memoria dal titolo Hanno sognato la vita.
Domenica 28 gennaio iniziativa culinaria al centro di quartiere Fruges di via Ricci dal titolo Salutiamo insieme San Paolo. Dalle ore 11 spaghetti allo scoglio e dalle 16.30 tombola di San Paolo con aperitivo.
Tutti i giorni fino al 31 gennaio in corso Vittorio Veneto sarà allestito il Mercatino mani di donna con vendita di biancheria per la casa, vestiario e accessori a cura dell’Associazione Volontari e Amici dello IOR. Il ricavato sarà devoluto allo IOR Istituto Oncologico Romagnolo.

Mostre ed esposizioni
Come di consueto il calendario di mostre sarà molto ricco e tocca tutti i luoghi culturali massesi. Fino al 25 gennaio al Centro Culturale Venturini sarà visitabile “Manuale d’incanto”, la mostra delle illustrazioni di Alessandra Di Consoli. Il giorno di San Paolo alle ore 15, si terrà la lettura e laboratorio con l’artista. Sempre al Centro Culturale, durante tutta la giornata del Santo Patrono sarà aperta “Nel cassetto di Venturini”, la mostra delle riproduzioni dei diplomi di Venturini digitalizzate.
Fino al 25 gennaio, presso il Centro Giovani JYL sarà visitabile “Il suono del silenzio”, l’esposizione della mostra delle illustrazioni di Candia Castellani. Durante San Paolo aperta ai seguenti orari: 10-12 15-18.
Sabato 13 gennaio alle ore 17 ci sarà l’inaugurazione della mostra fotografica “La storia di Giuseppe Sangiorgi e della sua Casa del Pane” al Circolo Massese. Parleranno Daniele Bassi, Sindaco di Massa Lombarda e Decio Testi, curatore della mostra. L’esposizione sarà aperta fino al 28 gennaio, nei giorni orari festivi: 15-18 20-22 e  feriali 20-22 (escluso lunedì mercoledì). Il 25 gennaio 10-12 14:30-22.
Altra inaugurazione sabato 13 gennaio. Alle ore 18, presso la Sala del Carmine sarà presentata “Sovrapposizioni materiche”, la mostra delle opere dell’artista Maurizio Cervellati. L’esposizione sarà visitabile fino al 4 febbraio i seguenti giorni ai seguenti orari: venerdì, sabato e domenica dalle ore 10 alle ore 12 e dalle 15 alle 18, il 25 gennaio dalle ore 9 alle ore 12 e dalle 15 alle 19.
Dal 25 gennaio al 4 febbraio alla Sala Zaccaria Facchini ci sarà la mostra che prende il nome di “Uno scatto dal mondo” con inaugurazione giovedì 25 gennaio ore 11:30. Gli orari di apertura della mostra fotografica di Nadia Caravita, organizzata da AVIS Massa Lombarda e dal Circolo Fotografico Massese saranno dalle 10 alle 12 durante i giorni festivi.
Presso la Chiesa di San Paolo il giorno del patrono, alle 11.30, sarà inaugurata la mostra “Il vangelo secondo Giotto. La Cappella degli Scrovegni”.  La mostra resterà aperta fino al 4 febbraio durante i giorni festivi 9-10 16-17 e in quelli feriali 9-12 15-17.
Dal 27 gennaio al 17 febbraio presso Centro Culturale Venturini, agli orari del centro sarà allestita la mostra “Costituzione, 12 principi fondamentali”, promossa dal Comitato Unitario Antifascista, con la curatela di ANPI sez. G. Baffè di Massa Lombarda e Sant’Agata sul Santerno.


© Riproduzione riservata

Messaggio promozionale
Pubblicità