A Giardino un «presepe per tutti» sul ciglio della strada

È dal 2005 che in via Malcantone viene allestito con statuine, pietre, sabbia, radici e altri elementi naturali

È dal Natale del 2005 che Romeo Alpi allestisce il suo presepe nella frazione di Giardino, in via Malcantone 5. Una piacevole tradizione per gli abitanti della frazione e per tutti coloro che si trovano a passare per le campagne imolesi. «Nel tempo l’installazione si è ingrandita – racconta Romeo Alpi -, quindi hanno iniziato ad aiutarmi anche i figli dei miei cugini Luca, Matteo e Alessia. Oltre alle tante statuine in terracotta e resina, ci sono molti elementi naturali tra cui rocce, sabbia e radici, che abbiamo utilizzato per creare il paesaggio. Passiamo dal deserto alle montagne o dal fiume al bosco. Ogni anno rimpiazziamo gli elementi che nel corso del tempo si sono rovinati e lo riallestiamo da zero. Si trova sul ciglio della strada proprio perché tutti possano visitarlo e vederlo».

Messaggio promozionale

Inoltre, nella chiesa di Giardino, è allestito un presepe meccanico a cura di Paolo Raspadori, visitabile il 17, 24 e 25 dicembre, dalle 9 alle 11 e il 26 e 31 dicembre anche dalle 14.30 alle 17.30, come per l’1, 6 e 7 gennaio.


© Riproduzione riservata

Messaggio promozionale
Pubblicità