Riparato il pallone di copertura, riapre la piscina di Castel San Pietro

I lavori di ripristino hanno riguardato l’impianto di illuminazione e la riparazione di un taglio al tendone

Riaprirà sabato 9 dicembre la piscina comunale di Castel San Pietro Terme. Si sono infatti conclusi i lavori di riparazione dei danni che aveva subito il pallone pressostatico che ricopre la vasca grande, abbattuto dalle forti raffiche di vento di sabato 2 dicembre.
I lavori di ripristino sono stati effettuati dalla ditta fornitrice della tensostruttura e hanno riguardato in particolare l’impianto di illuminazione e la riparazione di un taglio al tendone.
Al momento della caduta e danneggiamento del pallone nella struttura non era presente nessun utente, poiché, viste le avverse condizioni atmosferiche, il gestore Aquasport aveva già interdetto l’utilizzo dell’impianto.


© Riproduzione riservata

Pubblicità