Fondazione, non approvato il progetto di fusione tra Lugo e Imola

Il consiglio di indirizzo ha dato il suo assenso ma non è stata raggiunta la soglia dei due terzi dei voti favorevoli

Palazzo Ceccoli Locatelli, sede della Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lugo

Questa sera la maggioranza dei consiglieri di indirizzo presenti della Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lugo ha dato il suo assenso al progetto di fusione per incorporazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Imola con nove voti a favore, sette contrari e due assenti. Poiché però per norma statutaria era necessario il voto favorevole di due terzi dei consiglieri (12 voti), il progetto risulta non approvato.


© Riproduzione riservata

Pubblicità