L’immagine della Madonna di Lourdes accolta in Diocesi, sarà a San Giacomo di Lugo

Sarà l’occasione per affidare a Lei le sofferenze patite da molti in seguito all’alluvione e la ripresa

Si sta svolgendo, a cura dell’Unitalsi, la peregrinatio dell’immagine della Madonna di Lourdes che passerà in tutta l’Italia.
La settimana scorsa era in Campania, poi è approdata nelle Marche, e dal 19 al 30 ottobre sarà pellegrina in Emilia Romagna. L’immagine arriverà nella nostra Diocesi a San Giacomo di Lugo, la mattina del 25 ottobre.
Il vescovo Mosciatti ha suggerito di non farla arrivare a Imola ma a Lugo: sarà così l’occasione per affidare a Lei le sofferenze patite da molti in seguito all’alluvione e la ripresa per risollevarsi da tutti i danni subiti. Naturalmente sarà anche un’occasione per pregare per la pace, tanto minacciata in tante parti del mondo e anche nella terra di origine del nostro Salvatore.
È comunque un’iniziativa che si rivolge a tutti i fedeli della Diocesi di Imola e non solo ai lughesi.

Messaggio promozionale

Il programma
Nelle prime ore della mattina di mercoledì 25 ottobre è previsto l’arrivo dell’immagine della Madonna di Lourdes a Lugo. Alle 10.30 il rosario meditato, seguìto alle 12 dalla recita dell’Angelus (la chiesa rimarrà poi aperta per la preghiera individuale). Nel pomeriggio alle 15.30 e alle 16.45 il rosario meditato, alle 17.30 e alle 20.30 le messe. A seguire la chiesa di San Giacomo di Lugo rimane aperta al pubblico per la preghiera fino a tarda sera. Nelle prime ore di giovedì 26 l’immagine ripartirà alla volta di Modena.


© Riproduzione riservata

Messaggio promozionale
Pubblicità