Dall’Nba a Bologna, in mostra gli scatti di Matteo Marchi

Dal 27 settembre a Palazzo Poggi, la prima personale del fotografo imolese con scatti dei suoi anni in America, alle Olimpiadi e alla Virtus. «Vi aspetto».

Steph Curry, campione NBA tra i protagonisti degli scatti di Matteo Marchi

Venti foto, venti istantanee, o forse più venti scatti di vita. Perché per Matteo Marchi il basket non è mai stato solo un lavoro… Si intitola Basket Beyond Players (la pallacanestro dietro i giocatori) la prima mostra fotografica personale del fotografo imolese Matteo Marchi e contiene una selezione di immagini «provenienti dai miei anni americani, dalle Olimpiadi e dagli ultimi anni in Virtus» commenta lo stesso Marchi.

Messaggio promozionale

La locandina della mostra

«Devo ringraziare Grazia Guazzaloca e UniBo che mi hanno convinto – si legge il un lungo post sui social -. Troverete 20 foto, stampate in 100×150 (cm) e incorniciate in foglio cassetta 3×4».

L’inaugurazione è prevista mercoledì 27 settembre alle 12.30 nella Sala Ulisse-Accademia delle scienza di Palazzo Poggi, in via Zamboni 33 a Bologna, «con un evento al quale sarò presente anche io, ovviamente».
La mostra, invece, sarà visitabile fino al 18 ottobre (lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 19, con ingresso gratuito). «Le foto – spiega ancora Marchi – saranno pure in vendita e il ricavato sarà interamente devoluto alla Fondazione Ant, che offre assistenza domiciliare gratuita ai pazienti oncologici. Questo è tutto. Vi aspetto!».

© Riproduzione riservata

Messaggio promozionale
Pubblicità