La 24 ore di calcio di Lugo in aiuto agli alluvionati

Il campo Enea Faccani di Madonna delle Stuoie è pronto ad accogliere l'evento tra il 28 e il 29 luglio

Manca poco alla 18esima edizione della 24 ore di calcio organizzata a Madonna delle Stuoie dalla società sportiva Lugo 1982. L’evento in programma dalle 20 di venerdì 28 luglio alle 24 del 29 luglio si svolgerà sul campo sintetico Enea Faccani di Lugo (via Madonna delle Stuoie 1). «Le squadre, divise in due colori, rosso e blu si sfidano ogni ora. Trattandosi di un torneo benefico non c’è competizione agonistica e non si vincono premi – spiega Riccardo Carroli, organizzatore dell’iniziativa -. Si comincia alle 20 del venerdì, solitamente con una partita storica inaugurale, quest’anno tra le vecchie glorie del Baracca Lugo e la squadra dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, e si gioca fino alle 12 del sabato. Successivamente, dalle 12 alle 16, c’è una pausa, che precede l’ultima parte della competizione, in programma dalle 16 alle 24».
Il ricavato della 18esima edizione del torneo «sarà equamente diviso – continua Carroli -. Una parte andrà in un fondo creato dopo l’alluvione, l’altra parte sarà destinata alla scuola calcio. Le squadre si stanno iscrivendo, abbiamo ricevuto tante richieste come gli anni scorsi, ma c’è ancora qualche posto disponibile».
Se vuoi saperne di più, leggi l’articolo completo nel numero del nostro settimanale disponibile in edicola e in edizione digitale arricchita!
Ora è possibile acquistare anche la copia digitale (in formato pdf) del giornale dal nostro sito di e-commerce: fai click qui!

Messaggio promozionale


© Riproduzione riservata

Messaggio promozionale
Pubblicità