Lavezzola, revocata l’evacuazione: i residenti possono rientrare a casa

Foto di repertorio. Isolapress

Gli abitanti di Lavezzola possono rientrare nelle proprie case. Oggi, mercoledì 31 maggio, è stata revocata l’ordinanza di evacuazione della frazione di Conselice. I residenti e i titolari/dipendenti degli immobili destinati a esercizi produttivi, commerciali e artigianali di Lavezzola possono dunque rientrare in sicurezza nei rispettivi immobili.
La revoca è stata sancita dal Comune di Conselice sentite le autorità competenti. I tecnici responsabili del Consorzio di bonifica della Romagna occidentale hanno infatti confermato il progressivo ridursi del rischio idraulico del canale Destra Reno e dei canali consorziali e non prevedono, al momento, livelli tali da far prefigurare tracimazioni verso il territorio comunale di Lavezzola.
Tuttavia, l’emergenza non è ancora del tutto superata, «pertanto si invitano i cittadini a restare costantemente informati consultando il sito del Comune di Conselice e porre in atto tutte le misure di autoprotezione diffuse nelle difficili settimane trascorse» è l’appello del Comune.

Messaggio promozionale


 

Messaggio promozionale
Pubblicità