Bassa Romagna, le date per la riapertura delle scuole

A Lugo le superiori riaprono il 26 maggio. Chiuse a data da destinarsi le scuole di Conselice e Sant'Agata sul Santerno

Il Liceo di Lugo raggiunto dall'acqua durante l'allagamento del 18 maggio

Prime riaperture scolastiche nel territorio della Bassa Romagna, dopo i necessari controlli strutturali di tutti i plessi che si sono svolti in questi giorni.
Oggi, mercoledì 24 maggio, hanno riaperto le proprie porte le scuole dei Comuni di Cotignola (anche Barbiano), Bagnara di Romagna e Fusignano (la scuola dell’infanzia fino alle 12.30, la primaria fino alle 12.10, la scuola secondaria e il nido a orario regolare).
Nel Comune di Bagnacavallo hanno riaperto le scuole del capoluogo, ma non quelle di Villanova.
Nel Comune di Massa Lombarda oggi riaprono il nido Fantasilandia, la primavera Buscaroli, le scuole dell’infanzia infanzia Pueris Sacrum e San Francesco; restano ancora chiuse le scuole primarie Torchi e Quadri e la scuola secondaria di primo grado.
Domani, giovedì 25 maggio è la data fissata a Lugo per la riapertura dei servizi educativi per l’infanzia pubblici e privati e delle scuole primarie e secondarie di primo grado pubbliche e paritarie. Non potranno riaprire in questo momento la scuola dell’infanzia comunale Capucci, il nido Corelli e la scuola dell’infanzia statale Fondo Stiliano. «I sopralluoghi dei tecnici del Comune hanno evidenziato diffusi rigonfiamenti nel pavimento della scuola Capucci che la rendono inagibile – fanno sapere dal Comune -, difficile in questo momento ipotizzare una data di riapertura, l’amministrazione comunale è al lavoro per trovare una soluzione alternativa. L’apertura della scuola Fondo Stiliano verrà invece comunicata nei prossimi giorni».
Sempre giovedì 25 maggio riaprirà la sede di Lugo del Cpia (Centro provinciale per l’istruzione degli adulti). Le scuole secondarie di secondo grado, liceo e polo tecnico professionale, riapriranno venerdì 26 maggio. Già da mercoledì 24 maggio è riaperta la scuola comunale di musica Malerbi. Ad Alfonsine le scuole riapriranno giovedì 25 maggio.
Restano chiuse a data da destinarsi le scuole di Conselice e Sant’Agata sul Santerno, paesi ancora alle prese con l’emergenza alluvione.

Messaggio promozionale


 

Messaggio promozionale
Pubblicità