Conselice, il Comune: «Situazione ancora critica. Prosegue consolidamento dell’argine»

Il bollettino del Comune: «Non è possibile un’azione di pompaggio delle acque fino al consolidamento, il deflusso sarà inevitabilmente lento»

Foto Comune di Conselice

Resta ancora critica la situazione nel territorio del Comune di Conselice. Nel corso della notte sono proseguiti (e sono ancora in corso) i lavori di consolidamento dell’argine del canale in Destra di Reno e sarà ulteriormente rafforzata la stazione di pompaggio in località Botte Santerno a Villa Pianta, oltre all’altra stazione di pompaggio temporanea realizzata in prossimità del Reno.
«Stante la delicata situazione degli argini, non è possibile pensare di far partire un’azione di pompaggio fino a quando gli argini non saranno consolidati – spiegano dal Comune -. Di conseguenza il deflusso dell’acqua sarà inevitabilmente lento».
Per l’accoglienza della popolazione sono in funzione i centri di Conselice e Argenta, oltre a quello allestito all’ex seminario vescovile di Imola. Per ogni informazione e comunicazione relativa all’emergenza il numero del centro operativo comunale è 0545.986952 e già nelle prossime ore verrà aperto l’ufficio URP con orari straordinari per consentire ai cittadini di trovare le prime risposte alle loro necessità.
Tutte le informazioni saranno disponibili anche sul sito del Comune www.comune.conselice.ra.it e sulla pagina Facebook Comune di Conselice.

Messaggio promozionale


 

Messaggio promozionale
Pubblicità