Lugo, scelto il nuovo assessore: Alessandra Fiorini entra nella giunta Ranalli

Dopo le dimissioni del vicesindaco Montalti, avrà le deleghe a volontariato, associazionismo e promozione territoriale e urbana

In seguito alle dimissioni dell’ex vicesindaco Pasquale Montalti, dovute a motivi personali, il Comune di Lugo ha visto un nuovo membro aggiungersi alla giunta presieduta dal sindaco Davide Ranalli. Oltre a Luigi Pezzi che sostituirà Montalti, infatti, Alessandra Fiorini, già consigliera uscente, rivestirà la carica di assessore. Il sindaco Ranalli ha anche messo mano ad alcune deleghe, attribuendo a se stesso quella allo sport, a Pezzi gli affari generali e affidando alla nuova assessora le deleghe all’associazionismo, al volontariato, alla promozione territoriale e urbana.
Alessandra Fiorini, classe ’75 di Lugo è laureata in Giurisprudenza e lavora presso la Regione Emilia-Romagna. È stata consigliera comunale per il Partito Democratico nel Consiglio Comunale di Lugo dal 2004 al 2009 e assessora a Lugo nel mandato 2009-2014 con la delega al Welfare e, nella seconda parte del mandato, ai lavori pubblici.
«Non immaginavo questa proposta e, appena mi è stato chiesto, ho esitato – dichiara l’assessora Fiorini -. La politica però ha le sue logiche e le sue necessità, quindi ho accettato con autentico spirito di servizio, anche in virtù del fatto che manca un anno alla fine del mandato. Mi sento in continuità con chi mi ha preceduto perché c’è una condivisione di fondo delle ragioni che ci hanno portato, tutti assieme, a condividere la campagna elettorale nel 2019. Proseguiremo quindi sul percorso già tracciato».


 

Messaggio promozionale
Pubblicità