Lugo, con “Oltre il gradino” i ragazzi di Anffas vogliono «una città a portata di tutti»

«Una città per essere vivibile dovrebbe essere a misura di tutti, non solo di alcuni». Le parole di Anna Maria Paoletti, consigliera di Anffas (Associazione nazionale di famiglie e persone con disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo) sezione di Lugo, riassumono quanto osservato durante gli incontri del progetto Oltre il gradino, che si sono svolti sabato 25 febbraio e 4 marzo, e che proseguiranno nei sabati a venire.
L’obiettivo dell’iniziativa è l’individuazione e il successivo abbattimento di tutte quelle barriere – non solo architettoniche, «ma anche e soprattutto mentali» – che ostacolano chi si trova su una sedia a rotelle, spinge un passeggino o si muove con l’aiuto di una stampella. «Durante i primi due incontri un gruppo di una decina di ragazzi con disabilità diverse tra loro ha mappato alcune zone del centro di Lugo – prosegue Paoletti -. Nell’ispezione sono state individuate molte barriere, non solo di tipo strutturale, ma anche e soprattutto causate da comportamenti scorretti». Dalle bicilette parcheggiate lungo i marciapiedi agli escrementi dei cani lasciati sulle piste pedonali, fino a chi parcheggia, senza averne diritto, sugli stalli di sosta riservati ai disabili. Poi ci sono criticità di tipo strutturale: «L’esempio forse più significativo è il Postamat posto troppo in alto perché le persone in carrozzina possano raggiungerlo per prelevare».

Messaggio promozionale

Se vuoi saperne di più, leggi l’articolo completo nel numero del nostro settimanale in edicola o nell’edizione digitale!
Il nostro giornale è disponibile anche in abbonamento online.
Per attivare l’abbonamento e leggerlo dovunque vorrai, fai click qui
Ora è possibile attivare l’abbonamento anche sul nostro store online, comodamente con PayPal, carta di credito, Satispay e bonifico bancario. Per scoprire come, visita la pagina del nostro e-commerce dedicata agli abbonamenti: 
https://www.ilnuovodiario.com/libreriaonline/campagna-abbonamenti/
Messaggio promozionale
Pubblicità