Massa Lombarda, Francesco Poli campione italiano di parkour

Dopo il successo del 2020 il 16enne romagnolo ha riconquistato il titolo nazionale nella specialità Freestyle, categoria Junior 2

Un campione italiano per Massa Lombarda. Si tratta del sedicenne Francesco Poli che ha riconquistato il titolo di campione italiano Parkour Freestyle Junior 2 durante le gare svoltesi a Rimini. Il giovane talentuoso aveva già vinto il titolo di campione italiano di categoria nel 2020.
Francesco, che frequenta il terzo anno dell’indirizzo meccanico dell’Itis di Lugo, ha ricevuto dal sindaco Daniele Bassi una pergamena e un quaderno personalizzato. All’incontro era presente anche Davide Pirazzini, allenatore della Ginnastica Artistica Lugo, società con cui gareggia Francesco e dove si allena quattro volte a settimana.
Il termine Parkour è l’internalizzazione della parola francese che significa percorso ed è una disciplina sportiva inserita tra le specialità della Federginnastica. Le competizioni si dividono in Speed run, ovvero una corsa a ostacoli da superare nel minor tempo possibile, e Freestyle in cui attraverso movimenti acrobatici si crea una performance che deve coinvolgere il pubblico e i giudici in un crescendo di difficoltà e stile.

Messaggio promozionale

Messaggio promozionale
Pubblicità