La Serra Garden festeggia i 50 anni: «Siamo pronti per crescere ancora»

Per l'occasione il 2 ottobre il vivaio di via Casola Canina riproporrà l'iniziativa "Nella vecchia fattoria", una giornata dedicata al mondo delle piante e degli animali

la Serra Garden di via Casola Canina quest’anno festeggerà in grande. Il 2 ottobre saranno 50 anni da quando Nerio Tassi e la moglie Angiolina Zabaldano hanno aperto le porte della serra. Per l’occasione il vivaio imolese riproporrà l’iniziativa “Nella vecchia fattoria”, una giornata interamente dedicata al mondo delle piante e degli animali, rivolta a grandi e piccoli.

Dal 1972 a oggi guardando al futuro
Tutto ha avuto inizio da un appartamento affittato da Nerio e Angiolina nei periodi estivi, quello stesso appartamento che, ancora oggi, affianca il punto vendita de La Serra. L’attività della coppia comincia con una serra per la sola coltivazione e rivendita ai negozianti ma, alla fine degli anni Settanta, visto il successo, iniziano con la vendita al pubblico. Con il passare degli anni la serra si fa via via più grande fino a trasformarsi in Garden Center, aprendo alla vendita di piante e di tutto il necessario per la loro cura e mantenimento. Vengono aggiunte nuove piante, tradizionali o secolari, da giardino o da orto. Il vivaio viene ristrutturato ed è rinnovato il punto vendita. Da diversi anni per i visitatori è possibile anche incontrare alcuni animai da cortile, da pecore e asini fino a conigli e tacchini. Mattia e Alessandro Assirelli, proprietari de La Serra dal 2015, guardano al futuro: «Siamo pronti per un nuovo ampliamento – rivelano -. Le novità in questo settore non si fermano mai e, perché no, vorremmo allargarci anche ad altri settori».
Negli ultimi anni inoltre, grazie alla collaborazione con l’associazione App&Down, La Serra di via Casola Canina ha ospitato sui suoi terreni il cinema Drive-in, uno degli appuntamenti più attesi e partecipati dell’estate imolese.


© Riproduzione riservata