Don Paolo Ravaglia nominato parroco di Zolino, don Samuele Nannuzzi a Lugo

Don Samuele sarà amministratore parrocchiale della parrocchia di San Gabriele

A sinistra don Paolo, a destra don Samuele

Un nuovo parroco per Zolino. Il vescovo Mosciatti ha nominato don Paolo Ravaglia parroco di San Giovanni Evangelista in Zolino. Al contempo don Samuele Nannuzzi, l’attuale parroco, è stato nominato amministratore parrocchiale di San Gabriele di Lugo dopo che il parroco don Bruno Resta ha richiesto «un tempo sabbatico, ponendo in tal modo la parrocchia nella situazione di sede impedita» come è scritto sull’atto firmato dalla cancelleria vescovile.
Don Samuele lascia Zolino dopo 11 anni. Al suo posto don Paolo Ravaglia, priore della Pia Unione della Beata Vergine di Loreto e per poco meno di un mese amministratore parrocchiale di San Francesco d’Assisi dopo la scomparsa di don Luca Dalfiume.
«Caro don Paolo, grazie per la disponibilità – scrive il vescovo nell’atto della nomina – Ora tu sarai, sotto l’autorità del vescovo, nell’ambito della Chiesa particolare imolese, pastore proprio della Comunità di fedeli stabilmente costituita sotto il titolo di San Giovanni Battista con il compito di insegnare, santificare, governare tale comunità».
«Auguro a te e ai fedeli a te affidati: “Siate ferventi nello Spirito, servite il Signore… lieti nella speranza, forti nella tribolazione, perseveranti nella preghiera, solleciti per le necessità dei fratelli, premurosi nell’ospitalità” (Rom, 12:11-13). E “servite il Signore con letizia” (Sal 100:2)».
San Francesco ora sarà retta da due parroci in solido, don Andrea Querzè e don Francesco Commissari, e da due vicari, don Alexander Grillini e don Ottorino Rizzi, al pari di Nostra Signora di Fatima (don Giuseppe Zanotti va a Casalfiumanese e Casalino) e alla parrocchia di Croce Coperta che ora entra a far parte dell’unità pastorale della Pedagna.


© Riproduzione riservata