Il Tribunato di Romagna ricorda Giuseppe Scarabelli

L'appuntamento che si terrà sabato 24 a Dozza sarà imperniato sull'immagine dell'illustre cittadino imolese

La tornata di settembre del Tribunato di Romagna renderà omaggio a un’illustre personalità imolese: Giuseppe Scarabelli.
L’appuntamento, che si terrà sabato 24 a Dozza, si aprirà alle 10.30 con i saluti del primo tribuno Giordano Zinzani e del sindaco di Dozza, Luca Albertazzi.
Alle 10.30 la classica cerimonia di ingresso dei nuovi membri per poi proseguire con le relazioni su Scarabelli, in onore dei 200 anni dalla nascita del primo sindaco di Imola dopo la proclamazione del Regno d’Italia.
Interverranno Francesco Mariani, presidente dell’associazione ex-allievi dell’istituto tecnico agrario Giuseppe Scarabelli, con La figura di un illustre Romagnolo dell’800: Giuseppe Scarabelli – L’uomo Scarabelli. A seguire Lo scienziato Scarabelli, esposto dal professore dell’Alma Mater di Bologna, Carlo Pirazzoli e, per concludere, Roberto Rinaldi Ceroni, professore presso l’istituto tecnico agrario di Imola, con Scarabelli e il colera. La giornata proseguirà con la visita alla rocca di Dozza e al Muro dipinto per il borgo, un aperitivo e l’annuale raduno dei tribuni prima di chiudere la Tornata di settembre.