I «ripieni» del Baccanale, l’illustrazione di Joey Guidone

È dell'artista piemontese l'illustrazione della kermesse dedicata al cibo e in programma dal 22 al 13 novembre.

È dell’artista piemontese Joey Guidone l’illustrazione del Baccanale 2022, la kermesse imolese dedicata alla cultura del cibo in programma dal 22 ottobre al 13 novembre e quest’anno dedicata ai «ripieni». Chiarezza, semplicità, originalità sono i tre fattori chiave del suo approccio all’illustrazione. Giocando liberamente con le metafore visive, Guidone «ha mescolato i concetti sorprendendo l’osservatore e liberandolo dai rigidi confini del pensiero» si legge in una nota dell’Amministrazione comunale di Imola. «L’intento – spiega l’artista di Ivrea – è essere potenzialmente comprensibile a tutti, un’arte democratica che tutti capiscono al di là del contesto sociale e del background culturale. L’immagine non deve avere uno scopo decorativo ma ci deve raccontare una storia».

Un tesoro da scoprire
Ecco spiegata, allora, la fetta di torta che, al suo interno, nasconde «una grotta, un tesoro da scoprire per gli esploratori muniti di torcia, alla ricerca dei segreti dei ripieni che normalmente puoi gustare ma non vedere».

Chi è Joey Guidone
Nato a Ivrea nel 1985, la sua formazione artistica include lo IED di Torino e il Mimaster di Milano. Dal 2015 lavora come illustratore freelance per riviste e giornali, agenzie pubblicitarie, editori, compagnie, istituzioni. Tra i suoi clienti Adobe, The New YorkTimes, The Economist, Die Zeit, The Wall Street Journal, Barilla UK, Feltrinelli e molti altri. Uno degli ultimi lavori per Einaudi è la copertina del libro Autosole di Carlo Lucarelli. Il festival di Gorizia èStoria gli ha recentemente commissionato il manifesto del festival dedicato quest’anno alle dittature in Europa nel novecento. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti internazionali. Una selezione dei lavori realizzati negli ultimi anni sarà esposta nel portico di Piazza Gramsci per tutto il periodo del Baccanale.

Il Baccanale
Il Baccanale è in programma a Imola dal 22 ottobre al 13 novembre, con il tema «ripieni». Organizzato dal Comune di Imola, con il sostegno di vari enti pubblici e privati e con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e della Regione Emilia-Romagna e Città metropolitana di Bologna, costituisce un evento autunnale tra i più attesi, non solo per la città ma per tutto il circondario imolese.