A Massa Lombarda doppio appuntamento con il ciclismo giovanile

Due le gare organizzate dalla Società ciclistica Massese: il Memorial Fusari (Allievi) e il Gran Premio C.F.R Meccanica (Esordienti)

domenica “a pedali” a Massa Lombarda. Domenica 7 agosto la Società ciclistica Massese organizza una doppia gara ciclistica per le categorie giovanili Esordienti e Allievi. Si tratta rispettivamente del primo Gran Premio C.F.R Meccanica – Primo Memorial Francesco Pasotti e il 28esimo memorial “Miro Fusari” – Tre monti race.
La prima gara, con un percorso in linea di 39,9 km scatterà alle 9,30 da Mordano con arrivo alle 10.30 al centro Minipan di via Castelletto. Il memorial Fusari partirà alle 14.30 da via Santa Lucia e dopo 75,4 km arriverà al centro Minipan.
«La Tre Monti Race e la neonata corsa Esordienti Gran Premio C.F.R. Meccanica sono un qualcosa di straordinario per noi e un vanto – commenta il Sindaco Daniele Bassi –. Quest’anno la corsa ha richiamato a sé tanti volontari a disposizione di un grande progetto giovanile. Questo è un bellissimo regalo per la città, con un evento che ha una valenza importante per tutta la nostra comunità».
Per quanto riguarda il Gran Premio C.F.R Meccanica dedicato agli esordienti (13-14 anni), ci sarà una classifica separata tra primo e secondo anno, con premi sia per i primi dieci classificati che alla squadra del primo classificato di ogni categoria.

Il Memorial Fusari – Tre monti Race premierà i primi 10 allievi classificati (15-16 anni) e la squadra del primo classificato. Per il terzo anno è presente anche il Gran Premio della Montagna, che prende il nome di Memorial Gastone Facchini, e premierà i primi tre classificati che otterranno maggior punteggio in 4 differenti passaggi sulla vetta del monte Frassineto. Il percorso prevede un tratto in linea con partenza dalla sede della Minipan per i primi 18,2 km pianeggianti e la salita di 3,8 km con pendenze medie del 4,5% e punte massime sfiorano il 11%. L’ultima edizione del “Fusari” è stata vinta da Biagini Federico (Asd Cooperatori) nel 2019.