Festa de Pargher, a Fruges torna la sagra della motoaratura

Trattori d'epoca, show con fuoristrada e kart nella festa nata per celebrare la tradizione agricola del territorio

Il mondo dell’agricoltura torna a Fruges da venerdì 5 a domenica 7 agosto per la tradizionale sagra della motoaratura Festa de Pargher.
Mezzi agricoli e non solo saranno protagonisti di esibizioni e gare nella zona artigianale, in via della Cooperazione. La festa prenderà il via venerdì 5 alle 21 con una gara di accelerazione su terra. Sabato 6 alle 21 sono previste esibizioni di tractor pulling e “sgador pulling” con trattori di serie. Domenica 7 sarà il giorno conclusivo della Festa de Pargher e si partirà dalle 8 con l’aratura con trattori d’epoca. Alla sera, dalle 18, sono in programma vari show che coinvolgeranno veicoli 4×4, kart e cross.
«Ancora una volta la vitalità, creatività e spirito d’iniziativa portano gli amici della Festa de Pargher all’organizzazione di una manifestazione attesa, entrata nel cuore di migliaia di persone, anche provenienti da territori molto distanti dal nostro – commenta il sindaco Daniele Bassi -. L’originalità e la simpatia con cui tante donne e uomini, molti giovani e giovanissimi, s’impegnano per la buona riuscita di questo evento è la miglior garanzia di successo e di tutto ciò, come Amministrazione Comunale, siamo grati». L’evento, a cura dell’associazione Festa de Pargher, nasce dalla volontà di alcuni giovani agricoltori massesi di far avvicinare gli abitanti del paese e dei comuni limitrofi alla tradizione agricola del territorio. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Massa Lombarda.