Giada Maragno, da Imola in Musica al palco di Sanremo Rock

Prima il concerto in piazza Gramsci, poi l'avventura all'Ariston per la cantante imolese e la sua band

Giada Maragno

Il 3 settembre, alle 20, sul palco di Imola in Musica si esibirà nella sua città, Imola. Giada Maragno, in arte Jade, cantante rock, sarà in piazza Gramsci con la sua band e due inediti: «Sarà la prima esibizione in assoluto nella mia città», racconta sorridendo la cantante imolese, reduce dai quarti di finale dello show televisivo The Voice Francia, dove ha conquistato i giudici con la sua versione del brano Bring Me To Life di Evanescence. È felice «di farsi meglio conoscere nella mia città dove, essendo stata tanto spesso all’estero, ho lavorato pochissimo».
Ma Giada ha un altro successo da aggiungere al suo curriculum: selezionata come finalista per Sanremo Rock, si esibirà con la sua band e i suoi pezzi.
«Mi ero iscritta mesi fa – spiega, felicissima – ho mandato un singolo con un videoclip, Forget Everithing, uscito lo scorso mese di novembre. Di recente ho ricevuto una mail in cui mi convocavano a Montefredente in val di Sambro con la mia band per la selezione delle finali regionali dell’Emilia nella categoria rock, che si sono svolte il 17 luglio: siamo arrivati secondi con un singolo inedito in italiano, Fenice, che uscirà a settembre. Quindi appena terminerà Imola in Musica partiremo per Sanremo dove ci esibiremo all’Ariston nelle finali nazionali».
Durante la pandemia, Giada Maragno ha riscoperto l’amore per la scrittura dei suoi testi e dato vita al progetto @Jade, dove rock, alternative rock e gothic metal si incontrano, e ha girato un video all’Ebe Stignani cantando When the party’s over (Quando la festa è finita), un testo che ora è sui suoi canali social: Instagram (giada_maragno), YouTube (Giada Maragno) e Facebook.


© Riproduzione riservata