Casalfiumanese, via alla ristrutturazione di un fabbricato Erp a San Martino in Pedriolo

Il progetto è finanziato con le risorse previste dal Pnrr

C’è anche il progetto di ristrutturazione edilizia del fabbricato di edilizia residenziale pubblica di proprietà del Comune di Casalfiumanese nell’elenco degli interventi ammessi a finanziamento presentato dalla Regione Emilia Romagna all’interno del programma denominato ‘Sicuro, verde e sociale. Riqualificazione dell’edilizia residenziale pubblica’. L’alloggio è situato in via Viara, nella frazione di San Martino in Pedriolo.
Il progetto è finanziato con le risorse previste dal Pnrr, che porterà una somma di 1 milione e 200mila euro al fine di favorire l’incremento del proprio patrimonio di edilizia residenziale pubblica.
«Si tratta di un edificio da 6 alloggi, disposti su due piani abitati e un seminterrato risalente all’immediato dopoguerra – spiega il Comune -. Uno stabile che presenta caratteristiche costruttive obsolete con gravi problemi di staticità. Necessario, quindi, un radicale intervento di riqualificazione per raggiungere un adeguato livello di sicurezza delle strutture ed un consono grado di efficienza energetica».
Opere significative dal punto di vista strutturale che richiederanno, in proiezione del sensibile miglioramento sismico, il trasferimento dei tre nuclei familiari residenti nell’immobile. Il Comune ha già individuato all’interno dello scacchiere dei propri alloggi sfitti tre unità immobiliari disponibili.