Nel cortile di Santa Maria in Regola risuona il violino del liutaio imolese Primo Contavalli

Due serate per la rassegna "Notti d'amore immenso", organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Imola

Anche quest’estate nel cortile di Santa Maria in Regola a Imola risuoneranno le note dei concerti dedicati al maestro liutaio Primo Contavalli. Il primo appuntamento è in programma mercoledì 21 luglio alle 21 con il Duo Converse, formato da Geza Hosszu-Legocky al violino e Robert Lakatos al pianoforte, con un programma che spazierà da Bach a Debussy, da Mozart a Bartok.
Il secondo concerto si terrà invece giovedì 29 luglio, sempre alle 21, e vedrà protagonista un gruppo di musicisti italiani, i K-lover & Gens D’Ys, che suoneranno e danzeranno musiche della tradizione irlandese.
Ma il vero protagonista sarà il violino di Primo Contavalli, costruito nel 1923 e acquistato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Imola ad un’asta a Londra, a cui il liutaio imolese diede il nome di Notti d’amore immenso, che oggi è diventato il titolo della rassegna musicale a Santa Maria in Regola. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti. Prenotazioni allo 0542/26606.