Mille chilometri in un giorno. La mostra dedicata alla Coppa Baracca

A Lugo un'esibizione per ricordare la gara aerea del 1921, intitolata all'aviatore. Tra i cimeli esposti una lettera firmata da D'Annunzio

In occasione dei Mercoledì sotto le stelle, l’iniziativa promossa dal Comune di Lugo durante l’estate, il museo Baracca apre le proprie porte: ogni mercoledì sera di luglio il museo sarà visitabile gratuitamente. Un tuffo, o meglio, un volo a costo zero nella storia dell’aviatore lughese Francesco Baracca.
Oltre alla collezione permanente, sarà visitabile la mostra temporanea Mille chilometri in un giorno.
Inaugurata il 12 giugno e disponibile fino al 31 luglio, l’esposizione è stata allestita in occasione del centenario della Coppa Baracca, la grande manifestazione aviatoria che si svolse per la prima volta il 19 giugno 1921.
Sono i 100 anni della coppa, ma anche i 103 dalla morte dell’aviatore (per cui Il Nuovo Diario Messaggero ha di recente pubblicato una raccolta inedita dei carteggi di Baracca).
L’esposizione è ricca di cimeli e documenti inediti dell’epoca. Su tutte, la coppia di una lettera di Gabriele d’Annunzio, che il poeta inviò da Fiume in risposta all’invito alla Coppa Baracca.
Oltre ai Mercoledì sotto le stelle (gratuiti) la mostra è visitabile dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19.


Se vuoi saperne di più, leggi l’articolo completo sul nostro settimanale in edicola!
Il nostro giornale è disponibile anche in versione online.

Per sapere come attivare l’abbonamento e leggerlo dovunque vorrai, fai click qui