Angelo Minarini, 70 anni dietro l’obiettivo per lo storico fotografo di Castel Bolognese

Il 15 giugno 1951, nemmeno 18enne, ottenne la licenza in "Arte fotografica". Nel '63 l'apertura del negozio in via Garavini

Settant’anni dietro l’obiettivo, a immortalare tutti i momenti più significativi della storia di Castel Bolognese e delle persone che ci hanno vissuto. È un traguardo davvero considerevole quello che si accinge a raggiungere il fotografo Angelo Minarini, classe 1933.
Era, infatti, il lontano 15 giugno 1951 quando, nemmeno 18enne, prese la licenza professionale in “Arte fotografica” e iniziò la lunga gavetta per fare di quella sua passione un mestiere. Nel 1963 venne aperto lo storico negozio di foto-ottica in via Garavini, a pochi passi da piazza Bernardi, dove ancora oggi trascorre le sue giornate dando una mano al figlio Francesco, noto regista castellano che oggi è titolare dell’attività. Una vera bottega storica, che in quasi 70 anni di attività ha servito tre diverse generazioni di castellani. Proprio il 15 giugno in occasione dell’importante anniversario di carriera è prevista una piccola cerimonia celebrativa al negozio.


Se vuoi saperne di più, leggi l’articolo completo sul nostro settimanale in edicola!
Il nostro giornale è disponibile anche in versione online.

Per sapere come attivare l’abbonamento e leggerlo dovunque vorrai, fai click qui