Edilpiù compie 40 anni e si regala un progetto tra arte e cultura

Per l'anniversario dell'azienda lughese, un'installazione nei giardini della rocca e un docu-film proiettato durante il Ravenna Festival

edilpiù, azienda lughese che si occupa della progettazione e della realizzazione di serramenti, infissi e complementi per gli ambienti interni su quasi tutto il territorio della Romagna, celebra 40 anni di attività.
Sin dalla nascita dell’azienda, il team di Edilpiù è guidato dal fondatore Gian Paolo Bacchini e dai suoi due figli, Marcello e Antonio. Sono stati proprio questi ultimi ad aver voluto festeggiare l’importante traguardo raggiunto attraverso un progetto culturale e artistico. Il 17 giugno verrà inaugurata, infatti, un’installazione posta nei giardini della rocca di Lugo e denominata Lunette, progetto realizzato dal noto architetto e illustratore italiano Federico Babina. Durante una delle tappe lughesi del Ravenna Festival (il 19 luglio al Pavaglione), verrà poi proiettato un documentario diretto dalla regista e curatrice di design Francesca Molteni, e scritto in collaborazione con l’architetto Roberto Bosi.
Il tema affrontato è quello della soglia, degli elementi architettonici che incarnano tale concetto in termini immateriali, quasi spirituali, di apertura e di relazione tra interno ed esterno. Openings, questo il titolo dell’iniziativa, «non vuole essere soltanto celebrazione del passato, ma soprattutto il tracciamento della strada del futuro, mostrando la nostra visione del mondo» commenta Marcello Bacchini.
Il Sindaco di Lugo, Davide Ranalli, dichiara come questo esempio portato avanti da Edilpiù possa essere un trampolino di lancio per porre uno sguardo sulla città di Lugo, «su ciò che questo  territorio ricco di storia racconta, unendo epoche passate con quelle future, guardando al di là della finestra, scoprire l’interessante, con uno sguardo verso il futuro attraverso nuove idee».