Nel ravennate 30 nuovi casi, tra cui 8 in Bassa Romagna e 6 nel faentino

La Regione ha comunicato un decesso (un uomo di 65 anni) e 99 guarigioni

Foto di repertorio. Isolapress

Solo 30 nuovi casi di Covid sono stati registrati oggi, 4 maggio, nel ravennate. Di questi, 8 sono stati riscontrati in Bassa Romagna (4 a Sant’Agata e 1 a Bagnacavallo, Alfonsine, Fusignano e Massa Lombarda). Sei invece i nuovi positivi in Romagna Faentina (2 a Faenza e Riolo, 1 a Brisighella e Casola).
Tornando ai numeri relativi a tutta la provincia di Ravenna, dei 30 nuovi casi 22 presentano i sintomi del virus; due sono stati ricoverati.
I tamponi eseguiti sono stati 1.066. Oggi la Regione ha comunicato un decesso: un paziente di sesso maschile di 65 anni. Sono state comunicate 99 guarigioni.
I casi complessivamente diagnosticati da inizio contagio nel ravennate sono 29.451.
Rispetto alla distribuzione sul territorio, si riportano di seguito le residenze dei casi emersi oggi:
1 Alfonsine
1 Bagnacavallo
1 Brisighella
1 Casola Valsenio
2 Cervia
2 Faenza
1 Fusignano
1 Massa Lombarda
12 Ravenna
2 Riolo Terme
2 Russi
4 Sant’Agata sul Santerno

I numeri in regione

In Emilia-Romagna su oltre 29.500 tamponi, sono 488 i nuovi positivi registrati oggi, 4 maggio, (1,7%). 3.335 i guariti; in calo casi attivi (-2.871), pazienti in isolamento domiciliare (-2.799) e ricoveri (-72). Sul totale dei positivi, il 95,3% è in isolamento a casa, senza sintomi o con sintomi lievi. L’età media nei nuovi casi è di 36,5 anni. 24 i decessi.
La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 155 nuovi casi; seguono Reggio Emilia (62), Modena (51), Rimini (47). Poi Piacenza (35), Forlì (32), Ravenna e Cesena (entrambe con 30 nuovi casi). Quindi Parma (19), Ferrara (14) e infine il Circondario Imolese (13).