Covid, nel circondario 13 casi e 32 guarigioni. I dati sulle vaccinazioni per classi d’età

Per gli over 85 percentuale da immunità di gregge per le seconde dosi. In regione 488 i nuovi positivi registrati oggi

Isolapress

Sono state 697 le vaccinazioni eseguite ieri dall’Ausl di Imola, per un totale di 46.310 da avvio campagna, di cui 30.904 prime dosi e 15.405 seconde dosi.
Come si nota dalla tabella realizzata dall’azienda sanitaria sotto riportata, la copertura vaccinale su assistiti del territorio (quindi comprendente anche vaccinazioni eseguite fuori Ausl) è vicina al 30%, con livelli da immunità di gregge anche con seconda dose per gli over 85.
Quanto all’andamento del contagio nel circondario, sono 13 i nuovi positivi, su 247 test molecolari e 246 antigenici rapidi refertati. 8 gli asintomatici, individuati tutti tramite tracciamento; 10 dei nuovi positivi erano già in quarantena e nessuno è riferibile ad un focolaio noto. Un’altra giornata in cui non si registrano decessi. I guariti sono 32.
I casi attivi sono 346, 12.345 i casi totali da inizio pandemia (dal totale è stato eliminato un caso risultato positivo all’antigenico ma non confermato al molecolare).
4 i pazienti Covid nei reparti internistici, 4 in ECU, 11 in terapia intensiva (6 ad Imola) e 4 all’OsCo Covid.

Tabella realizzata dall’Ausl Imola

I numeri in regione

In Emilia-Romagna su oltre 29.500 tamponi, sono 488 i nuovi positivi registrati oggi, 4 maggio, (1,7%). 3.335 i guariti; in calo casi attivi (-2.871), pazienti in isolamento domiciliare (-2.799) e ricoveri (-72). Sul totale dei positivi, il 95,3% è in isolamento a casa, senza sintomi o con sintomi lievi. L’età media nei nuovi casi è di 36,5 anni. 24 i decessi.
La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 155 nuovi casi; seguono Reggio Emilia (62), Modena (51), Rimini (47). Poi Piacenza (35), Forlì (32), Ravenna e Cesena (entrambe con 30 nuovi casi). Quindi Parma (19), Ferrara (14) e infine il Circondario Imolese (13).


Leggi anche: Vaccini, l’Ausl Imola: «33mila dosi in consegna entro fine maggio»