Al volante senza patente, rifiuta l’alcol test: 54enne denunciato a Medicina

L'uomo era già noto alle forze dell'ordine. La sua auto sequestrata in attesa della confisca

Un controllo stradale di routine è finiti con una denuncia a Medicina. Ieri pomeriggio, i carabinieri della tenenza bolognese hanno fermato una Fiat Panda che procedeva con un’andatura irregolare. Insospettiti, i militari addetti al controllo hanno identificato il conducente, un 54enne italiano già noto alle forze dell’ordine, già segnalato in passato (e gravato da un avviso orale) per guida senza patente, sospesa di recente.
L’uomo si è rifiutato di sottoporsi all’alcol test, venendo quindi denunciato. Il Codice della strada prevede infatti, per chi si rifiuta di sottoporsi al test dell’etilometro, le stesse sanzioni della guida in stato di ebbrezza per lo scaglione massimo, quello cioè oltre 1,5 g/l.
Il 54enne è stato anche per guida senza patente di guida, la Fiat Panda intestata al conducente è stata sequestrata dai militari, in attesa della confisca.