Albero abbattuto dal vento in viale Dante, danneggiata un’auto

Nel pomeriggio di ieri lunghe code sulla via Emilia a Castello «a causa dell’instabilità di una pianta esposta sulla carreggiata»

Foto comando provinciale carabinieri Bologna

Le raffiche di vento che avevano spinto l’agenzia regionale Allerta Meteo a diramare un’allerta arancio hanno colpito anche il circondario imolese, in particolar modo tra la mattina e il pomeriggio di ieri, 2 maggio.
Tanti gli interventi di vigili del fuoco e forze dell’ordine, soprattutto per alberi o grossi rami caduti sulle strade. I due più significativi sono stati effettuati a Imola e Castel San Pietro.
In viale Dante sono intervenuti i carabinieri per un albero che è caduto e ha danneggiato un’automobile parcheggiata, fortunatamente senza provocare feriti.
Nessun ferito ma lunghe code nel comune termale, dove i militari hanno deviato il flusso veicolare sulla via Emilia nei pressi dell’ingresso al centro del paese «a causa dell’instabilità di una pianta esposta sulla carreggiata».