Covid. Nel circondario imolese 25 nuovi casi, 40 guariti e quattro decessi

I ricoveri nei reparti Covid dell'ospedale scendono sotto quota 50, 15 le persone in terapia intensiva

Isolapress
Il numero di nuovi casi registrati dall’Ausl Imola resta in linea con le cifre delle ultime due settimane, ma il territorio piange altre quattro vittime. È quanto si legge nel quotidiano bollettino sull’andamento del contagio dell’azienda Usl.
I nuovi positivi registrati oggi, 10 aprile, sono 25, con 487 test molecolari e 316 antigenici rapidi refertati. 4 sono asintomatici e 22 sintomatici.
«Oggi purtroppo si registrano quattro decessi – comunica l’Ausl -. Si tratta di due donne di Imola 73 e 67 anni, di una donna di Castel San Pietro di 78 anni e di un uomo di Imola di 94 anni».
I guariti sono 40. I casi attivi scendono a 749, i casi totali sono 11.894 da inizio pandemia.
Ancora in calo l’occupazione dei posti letto Covid, con i ricoveri nei reparti internistici Covid che scendono sotto quota 50 (49 per la precisione). Sei i posti letto occupati in semi-intensiva, 15 in terapia intensiva di cui 4 ad Imola, 21 i ricoveri in fase post-acuta all’OsCo Covid, 5 le persone in Covid Hotel.

Sono state 779 le nuove vaccinazioni eseguite ieri sul territorio dell’Ausl Imola, per un totale di 27.884 (19.236 prime dosi e 8.648 seconde dosi).