Dalla collaborazione tra Wasp e Honda prototipi 3D in argilla per il design a due ruote

Honda R&D Europe ha incontrato i tecnici di Wasp, l’azienda di Massa Lombarda specializzata in stampa 3D

Antonio Arcadu, design modeling coordinator di Honda R&D Europe ha incontrato i tecnici di Wasp, l’azienda di Massa Lombarda specializzata in stampa 3D. Da questo incontro è nata una collaborazione nel settore della modellazione in ambito motociclistico per migliorare i processi di sviluppo industriale.
Attualmente, infatti, nel settore delle due ruote la creazione di un nuovo prototipo avviene attraverso la modellazione manuale di argilla industriale. La partnership tra Honda e Wasp opera una piccola rivoluzione, garantendo la stampa di un oggetto in 3D che i tecnici potranno poi rifinire manualmente. Un netto cambio di marcia nel processo di prototipazione.

Non è la prima volta che l’azienda di Massa Lombarda collabora con l’industria delle due ruote. Pochi mesi fa dall’incontro tra E-Racer e la tecnologia di Wasp era nata The Rugged, una moto elettrica stampata 3D personalizzabile.