La comunità parrocchiale di Sellustra ricorda mons. Giovanni Signani

Anche la piccola comunità parrocchiale della Natività della Beata Vergine Maria in Sellustra, desidera unirsi al coro di ringraziamenti nei confronti di Monsignor Giovanni Signani, con un ricordo affettuoso. Don Giovanni era davvero un prete che amava stare con la gente e sapeva, in ogni occasione, entrare in sintonia con gli abitanti di ogni comunità. A Sellustra andava volentieri in occasione della festa patronale e non mancava mai un’espressione di gratitudine e di stupore, nei confronti dei laici che con affetto e premura custodiscono la loro chiesetta. Don Giovanni amava molto la campagna e la visita a Sellustra era per lui una vera gioia. Celebrare con solennità e nella semplicità era per lui un momento di grazia e sempre lo riferiva. Mentre gli abitanti di Sellustra lo ricordano con affetto e riconoscenza, non può mancare il mio grazie ai laici che in questa e in tante altre comunità parrocchiali, curano le chiese e accolgono con tanta premura i sacerdoti.

Don Andrea Querzè