Grave infortunio sul lavoro a Mordano, operario 52enne portato d’urgenza al Maggiore

L'uomo, dipendente di una ditta esterna, "sarebbe caduto mentre stava pulendo un impianto in un'azienda avicola" riferiscono i carabinieri

Si trova ricoverato all’ospedale Maggiore di Bologna l’operario 52enne vittima, nella mattinata di ieri (2 aprile), di un grave infortunio sul lavoro.
I carabinieri della stazione di Mordano sono infatti intervenuti «presso un’azienda avicola, dove l’uomo, cittadino rumeno dipendente di una ditta esterna, è caduto mentre stava pulendo un impianto di alimentazione e abbeveraggio del pollame» riferiscono dall’Arma. Sul posto anche il 118 per prestare i primi soccorsi all’uomo.
Il 52enne, dipendente di una ditta esterna, è stato soccorso dai sanitari e trasportato d’urgenza presso il pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Bologna.