Lavori alla piscina di Casola, «porteranno capacità dell’impianto a 240 utenti»

A breve previsto l'affidamento del secondo lotto di lavori al parco fluviale, con interventi al guado di via Soglia

Lavori in corso a Casola Valsenio. Sono infatti in corso di esecuzione gli interventi del secondo e terzo stralcio alla piscina comunale. I lavori «permetteranno di portare la capacità dell’impianto natatorio da 100 a 240 utenti, attraverso interventi di ristrutturazione e adeguamento che renderanno la struttura sicura, qualificata e gestibile» fanno sapere dal municipio ravennate.
Ma non è tutto. A breve è previsto anche l’affidamento del secondo lotto di interventi per il parco fluviale, dove è in programma la sistemazione del guado situato poco a monte del ponte di via Soglia, con la demolizione della pavimentazione esistente e la realizzazione di una pavimentazione in calcestruzzo armato.
Altro intervento previsto è la pulizia e ricostruzione del un tratto di sponda fluviale nei pressi dell’area di sedime dove sorgeva la vecchia porcilaia. Nella stessa zona si interverrà con la pulizia della vegetazione infestante di un’area verde di proprietà comunale. Infine, verrà realizzato un attraversamento del Rio Pagnane per agevolare l’accesso all’area pic-nic. «La fine dei lavori è programmata per metà giugno» conclude il Comune.


Il guado