Un momento di preghiera per malati e operatori, il vescovo visita l’ospedale di Imola – Foto e video

«Non dobbiamo avere paura, il Signore non ci abbandona» ha affermato mons. Mosciatti

Un momento di raccoglimento per sostenere gli operatori e stare accanto a chi soffre. Anche quest’anno la visita di auguri in vista della Pasqua da parte del vescovo mons. Giovanni Mosciatti all’ospedale di Imola si è svolta all’esterno della struttura, a causa dell’emergenza pandemica in atto.
Il vescovo si è recato al Santa Maria della Scaletta nel pomeriggio di oggi, martedì 30 marzo, dove ha tenuto un breve momento di preghiera con alcuni operatori della struttura, per poi impartire la benedizione. «Non dobbiamo avere paura, il Signore non ci abbandona» ha affermato mons. Mosciatti. Erano presenti i responsabili delle unità di Rianimazione e di Medicina d’Urgenza, Igor Bacchilega e Rodolfo Ferrari. Al momento di preghiera hanno preso parte anche padre Henry Bright, assistente religioso dell’ospedale e padre Salvatore Talacci, anch’egli in servizio presso il presidio imolese.

«Dobbiamo essere accanto a chi soffre, essere compassionevoli. Dobbiamo chiedere al Signore che ci liberi da questa pandemia e che ci doni una capacità di essere caritatevoli ancora più grande» le parole del vescovo, che ha poi formulato i suoi auguri per la Pasqua.


Il video del vescovo al termine della visita

Video Isolapress


Di seguito alcune foto del momento di preghiera

Servizio Isolapress