La Biancoverde Imola al debutto in A1. Nel fine settimana prima prova ad Ancona

La formazione sarà composta da Carolina James, Alessia Guicciardi, Cristina Cotroneo, Luna Luschi, Eleonora Galli e il "prestito" Meolie Jauch di Stoccarda

La Biancoverde Imola è pronta per tornare nell’olimpo della ginnastica italiana. Dopo la gioia dello scorso novembre, in cui le ginnaste imolesi guidate dai tecnici Eleonora Gatti e Giacomo Zuffa si erano guadagnate la promozione in A1, le biancoverdine sono pronte al debutto nella massima serie nazionale.
Un ritorno in A1 atteso quasi 15 anni che si concretizzerà sulla pedana del palaPrometeo di Ancona sabato 6.

Rispetto al team che l’anno scorso ha conquistato la promozione (e la vittoria del campionato di A2), nella formazione imolese che parteciperà al weekend in terra marchigiana sono presenti delle vecchie conoscenze ed alcune new entry. La compagine imolese, infatti, sarà composta da Carolina James, Alessia Guicciardi, Cristina Cotroneo, Luna Luschi, Eleonora Galli ed il prestito tedesco Meolie Jauch di Stoccarda.
Le prove della regular season 2021 saranno tre più la Final Six (al netto di cambi decisi dalla Federazione in base all’andamento della pandemia). Alla Final Six accederanno le sei migliori squadre.
«Difficile fare pronostici per quest’anno – è il commento del tecnico Zuffa al nostro settimanale -, diciamo però che, per una giovane squadra appena promossa nella massima serie, un ottimo risultato per quest’anno sarebbe raggiungere posizioni centrali nella classifica A1».