Addio a Antonio “Tonino” Sgubbi, per anni collaboratore del nostro settimanale

I funerali sabato 6 nella chiesa di Sant'Agata a Imola. Il Nuovo Diario Messaggero si unisce al dolore della famiglia per la perdita del loro congiunto

L'interno della chiesa di Sant'Agata, parrocchia a cui Sgubbi era molto legato

Si è spento oggi, mercoledì 3 marzo, Antonio Sgubbi per oltre un decennio collaboratore del nostro settimanale.
Da tutti conosciuto come “Tonino”, era nato il 3 giugno 1931. Alla fine degli anni ’80 era entrato a far parte della rete dei nostri collaboratori, invitato dall’allora direttore don Francesco Giacometti, svolgendo con sempre grande entusiasmo l’attività di correttore di bozze.
Già presidente del circolo parrocchiale di Azione Cattolica delle parrocchie di Sant’Agata e San Giovanni Vecchio in Imola, Tonino si è spento all’età di quasi 90 anni.
Il Nuovo Diario Messaggero si unisce al dolore della famiglia Sgubbi per la perdita del caro Tonino.
I funerali, presieduti dal vescovo della Diocesi di Imola mons. Giovanni Mosciatti, si terranno nel rispetto dei protocolli vigenti per le celebrazioni condivisi da Cei e Governo alle 10.30 di sabato 6 marzo nella chiesa di Sant’Agata di Imola.